Bonus asilo nido, come allegare la ricevuta di pagamento con la app

di Fabiana Commenta

La trasmissione della ricevuta di pagamento necessaria per l’erogazione del Bonus asilo? 

Diventa tutto molto più facile grazie all’integrazione di un nuovo servizio INPS implementato nell’App INPS Mobile che consente ai genitori di poter inviare i giustificativi di spesa semplicemente con l’aiuto di una foto.

asilo,bonus nido, asilo nido, sviluppo cognitivo

Una nuova funzionalità che arriva per poter agevolare i genitori nella trasmissione della ricevuta come informa il messaggio 4464/2018 dell’INPS. 

La fotografia dell’attestazione di pagamento dell’asilo potrà essere inviata tramite smartphone o tablet e naturalmente l’invio dovrà essere necessariamente mensile. La trasmissione mensile della ricevuta infatti è obbligatoria per poter usufruire ditate le agevolazioni previste per la frequenza di asili nido pubblici e privati. 

Il nuovo servizio mobile è molto vantaggioso dato che offre la possibilità di poter  velocizzare la proceduta allegando la documentazione in ogni momento e in modo molto più semplice.

Ma come allegare la foto della ricevuta?

È estremamente semplice. 

È sufficiente accedere all’applicazione INPS Mobile, inserire il codice PIN o SPID e poi accedere direttamente al servizio “Bonus nido”. 

L’app consente anche di inserire i dati del soggetto che emette l’attestazione di pagamento anche se sia diverso rispetto alla struttura indicata nella domanda e anche di poter modificare per ogni allegato, i dati aziendali dell’asilo nido nel caso in cui abbiano subito delle variazioni. 

Per chi non fosse interessato all’invio tramite app, è possibile presentare la prova dell’avvenuto pagamento tramite ricevuta dell’avvenuto pagamento, fattura quietanzata, bollettino bancario o postale e, per i nidi aziendali, attraverso l’attestazione del datore di lavoro o dell’asilo nido, dell’avvenuto pagamento della retta o trattenuta in busta paga. In ogni caso ogni mese il richiedente deve confermare che i requisiti restino invariati per non perdere il bonus. 

BONUS ASILO NIDO, L’INPS AGGIORNA IL SITO

photo credits | think stock