Bomboniere per battesimo fai da te con il tutorial semplice

di Redazione Commenta

Per rendere indimenticabile il giorno del battesimo del proprio bimbo non ci vuole poi molto. La cura nei dettagli regala sempre grandi soddisfazioni così come un pizzico di creatività, che dona decisamente una marcia in più alla cerimonia. Che ne dite di realizzare con le vostre mani le bomboniere da regalare ad amici e parenti? Crearle in casa è molto semplice, specie seguendo questo video tutorial che è davvero alla portata di tutti. Ed allora, siete pronti? Guardate il video e mettetevi all’opera.

Per realizzare queste bomboniere adatte ad accompagnare i sacchettini con i confetti dovrete procurarvi delle candele racchiuse in vasetti di vetro, un nastro largo di raso, uno più piccolo che si abbini, come colore, al precedente, una medaglietta riportante un messaggio a vostra scelta (l’ideale sarebbe nome e data del festeggiato) ed un nastrino di tulle. Ovviamente non possono mancare forbici e colla a caldo, da maneggiare con la massima cura onde evitare spiacevoli inconvenienti.

Prendete le misure della circonferenza del vasetto e ritagliate il nastro della stessa lunghezza. Adesso incollatelo con pazienza. Procedete allo stesso modo con il bordo superiore, ma questa volta applicate il nastrino più sottile. Adesso arriva il momento di concludere la vostra opera inserendo la medaglietta nel tulle appositamente ritagliato ed annodare quest’ultimo nastro a metà altezza tra l’uno e l’altro. Create un bel fiocco che regalerà un tocco di elenganza alla bomboniera.

Ovviamente potrete optare per i colori desiderati. Oltre i classici rosa e azzurro potrete scegliere tonalità pastello sul giallo, verde, arancio, a seconda dei gusti. Come vedete realizzare una bomboniera home made con le vostre mani, oltre ad essere veramente semplice, vi permetterà di risparmiare qualcosa sulla spesa totale: organizzare una festa, si sa, ha un costo che alle volte non è neanche così irrisorio. Leggete anche Baby shower: idee e regali e Cosa non regalare ad un neonato.

Buon lavoro!