Battesimo in vista? 4 idee per stupire gli invitati

di Redazione Commenta

Siete alle prese con l’organizzazione del battesimo di vostro figlio e vi piacerebbe organizzare un evento originale, evitando di rimanere troppo sul classico per non far annoiare i vostri invitati? Fortunatamente al giorno d’oggi è possibile discostarsi un po’ dalla tradizione, pur mantenendo fede al significato del battesimo. Sono moltissime le idee a cui ispirarsi per stupire gli ospiti e rendere questa giornata indimenticabile per amici e parenti. Dalla scelta delle bomboniere alla location, dall’allestimento al rinfresco, vediamo insieme alcuni spunti per organizzare un battesimo perfetto, originale e simpatico.

matrimonio

#1 Bomboniere solidali: un gesto nobile

Per quanto riguarda le bomboniere, ad andare per la maggiore al giorno d’oggi sono quelle solidali che non permettono solo di compiere un gesto dal grande valore ma sono sempre molto apprezzate dagli invitati. Le bomboniere infatti sono un must per il battesimo, ma diciamoci la verità: i portaconfetti offerti agli ospiti in molti casi vengono accantonati in un cassetto, dunque sono un classico regalo che comporta uno spreco di soldi e basta. Scegliendo le bomboniere solidali per battesimo invece si dà un valore più profondo a questa festa, perché il ricavato della vendita viene utilizzato interamente per finanziare progetti umanitari. In sostanza, acquistando questi portaconfetti si può fare beneficenza e si compie dunque un gesto di solidarietà, senza spendere più del previsto.

#2 Location: il picnic in giardino che piace ai bimbi

Se tra gli invitati al battesimo ci sono tanti bambini, potete benissimo organizzare un bel picnic in giardino: alternativa al classico rinfresco al ristorante, decisamente originale e gradita. I vantaggi di tale soluzione sono moltissimi, specialmente al giorno d’oggi visto che tra Green Pass e restrizioni sta diventando piuttosto complicato organizzare un pranzo tradizionale. Il picnic inoltre può essere fatto in giardino, il che vi permetterebbe di risparmiare anche parecchi soldi e gli ospiti sono sempre ben contenti di passare una giornata all’aperto piuttosto che chiusi nella sala di un ristorante.

#3 Allestimento: palloncini ad elio e tante risate

Per quanto riguarda l’allestimento, i palloncini rimangono un vero e proprio must perché permettono di aggiungere un tocco di colore in qualsiasi contesto. Vi consigliamo però di scegliere quelli ad elio, perché più belli da vedere visto che non cadono a terra ma anche per un altro motivo. Potete approfittarne per far divertire non solo i piccoli ma anche i grandi, che aspirando un po’ di questo gas rideranno a crepapelle per via dei cambiamenti nella loro voce. Il divertimento, insomma, è garantito per tutti!

#4 Rinfresco vegano per tutti gli invitati

In quanto al rinfresco, al giorno d’oggi trovare una soluzione che sia adatta a tutti gli invitati non è per nulla semplice. C’è chi è intollerante al lattosio, chi è vegetariano o addirittura non mangia proprio alcun derivato animale. La soluzione perfetta per non avere problemi da questo punto di vista è pensare ad un rinfresco vegano: in tal modo si accontentano tutti e non si rischia di impazzire.