Bambini: ecco gli alimenti che favoriscono il sonno

di Redazione Commenta

L’ora della messa a letto può diventare estenuante: spesso i bambini non vogliono proprio saperne di andare a nanna e, anche se sfiniti, non riescono proprio ad abbandonarsi tra le braccia di Morfeo. Capita, così, di vedere trotterellare i piccoli da una stanza all’altra o di ritrovarseli in salone dopo averli già messi a letto. Forse non lo immaginereste, ma una cena adeguata può favorire il sonno. Se vi state chiedendo come ciò sia possibile e cosa preparare per andare sul sicuro, continuate a leggere.

Bambini: ecco gli alimenti che favoriscono il sonno

Alcuni alimenti sono caratterizzati dal fatto di predisporre ad un buon riposo favorendo tranquillità e relax. Stando a quanto emerso sulla base del forum internazionale Paidòss tenutosi a Napoli, è stata stilata una classifica di cibi, a cura dell’Osservatorio Nazionale sulla salute dell’infanzia e dell’adolescenza, consigliati da portare in tavola per la cena dei più piccoli.

Il latte, che in molti comunque già prendono per abitudine, il riso ed altri cereali come l’orzo, i legumi, le carni bianche, i formaggi e lo yogurt, favorirebbero un sonno tranquillo per via del contenuto del triptofano, amminoacido capace di incidere positivamente sull’umore. Ma non sono i soli alimenti a risultare utili allo scopo: per via del contenuto di potassio, che è consigliato per la sua azione benefica sulla regolarizzazione del battito cardiaco, sono consigliati anche alcuni ortaggi come le zucchine e le carote, ma anche la frutta: le banane per antonomasi e le prugne. Questi cibi favoriscono, allo stesso tempo, l’assimilazione del triptofano, l’effetto del quale viene così rafforzato.

Tra gli alimenti da evitare, invece, ci sono il cioccolato, che, contenente in una certa misura la caffeina, potrebbe eccitare i bambini, e la carne rossa: posticipatene il consumo al pranzo o nel pomeriggio. Per il contenuto della tiramina, invece, no anche ai broccoli. Leggete anche:

Sonno nei bambini, gli errori più comuni

Come combattere i disturbi del sonno dei bambini in vacanza

Photo Credit | Thinkstock