Io sono una Bambina Ribelle – Il quaderno delle mie rivoluzioni, il terzo capitolo di Cavallo – Favilli

di Fabiana Commenta

Io sono una Bambina Ribelle – Il quaderno delle mie rivoluzioni è il nuovo progetto di Francesca Cavallo ed Elena Favilli, le autrici de le Storie della buonanotte per bambine ribelli con le illustrazioni di Martina Paukova, Kate Prior e Camilla Rosa. 

Pubblicato da pochi giorni da Mondadori Ragazzi nella traduzione di Marta Casini, sembra destinato al successo dei primo libri con cui ogni bambina può esprimere la sua idea di femminilità ribelle.

Dal momento in cui hai tra le mani questo quaderno, sai che non sei sola. Sedute a tante altre scrivanie e tavoli della cucina, o accucciate su un treno o un autobus, ci sono tante altre ragazze e donne che, proprio come te, stanno sognando, disegnando, costruendo un mondo diverso.

Scrivono le due autrici nella prefazione. 

Con questo quaderno vogliamo offrirti uno specchio per esplorare la tua identità senza paura. Possiamo raggiungere l’uguaglianza soltanto se smettiamo di privilegiare in maniera ossessiva le parti di noi accettate dalla società e ci concediamo il diritto di vederci come individui a tutto tondo.  

Scrivono le due autrici introducendo il nuovo quaderno illustrato con oltre 100 attività adatta per allenare il proprio spirito ribelle in tante forme diverse. 

Il quaderno rappresenta il terzo capitolo di un progetto che ha già battuto diversi record visto che i primi due libri, Storie della Buonanotte per bambine ribelli del 2016 e Storie della Buonanotte per bambine ribelli 2 del 2017, sono stati i più finanziati della storia del crowdfunding, sono stati tradotti in 48 lingue e hanno venduto oltre  850.000 copie.