Le ricette di Cotto e Mangiato, lenticchie per i bambini

 
Mariposa
30 dicembre 2010
Commenta

cotecchino lenticchie Le ricette di Cotto e Mangiato, lenticchie per i bambini

Care mamme, siete già pronte a preparare il Cenone dell’Ultimo dell’anno. In molte case è già scoccato il conto alla rovescia. Il problema di queste ricorrenze sono i bambini: non sempre in tavola ci sono dei piatti adatti a loro o con dei sapori equilibrati. Per questo motivo vi passo due ricette di Cotto e Mangiato, la famosa rubrica di cucina di Benedetta Parodi. Entrambe sono a base di lenticchie, perché come sapete sono un alimento portafortuna e poi le proteine di origine vegetali sono ideali per la dieta dei bambini.

Riso e lenticchie di Cotto e Mangiato

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 500ml di cipolla
  • 700ml di brodo
  • Sale grosso qb
  • 200 gr di riso
  • 130 gr di lenticchie (in scatola)

Preparazione

Benedetta Parodi propone delle ricette facili e questa è perfetta per i bambini, perché molto gustosa. Tagliate fine una cipolla e poi fatela rosolare con un po’ d’olio e la passata. Aggiungete poi 700 ml di brodo caldo (va benissimo quello fatto con il dado), del sale grosso e il riso. Mescolate bene, affinché non si attacchi e fate cuocere per circa 10 minuti. A questo punto potete mettere le vostre lenticchie (mi raccomando quelle in scatola vanno scolate). Dopo cinque minuti la vostra zuppa sarà pronta: non vi resta di aggiungere un po’ di prezzemolo e servirla in tavola.

Lenticchie e zampone di Cotto e Mangiato

Ingredienti

  • 1 zampone
  • 400gr lenticchie
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 gamba di sedano
  • 10 gr burro
  • 2 cucchiai olio
  • 4 pomodori
  • 1 bicchiere di brodo
  • Sale e pepe q.b

Preparazione

Questo è il classico piatto dell’ultimo dell’anno. seguite con attenzione la ricetta di cotto e mangiato. La sera prima mettete a bagno zampone e lenticchie (ovviamente in acqua separata). Il giorno dopo lessate le lenticchie per 20 minuti in acqua e brodo e in una pentola fate cuocere lo zampone (1 ora ogni 250 gr, quindi se è un chilo 4 ore). In un tegame preparate il soffritto, aggiungete la polpa, sale e pepe. Dopo 10 minuti aggiungete le lenticchie e fate cuocere. Quando lo zampone è pronto, lo tagliate a fette e lo adagiate un letto di lenticchie calde.

Articoli Correlati
YARPP
Le ricette per bambini di Cotto e Mangiato: rigatoni con crema di zucchine e gamberi

Le ricette per bambini di Cotto e Mangiato: rigatoni con crema di zucchine e gamberi

Lo so che nella foto ci sono delle bellissime tagliatelle, ma la ricetta ufficiale parla di rigatoni con crema di zucchine e gamberi. È un piatto molto fresco e delicato. […]

Ricette di Cotto e Mangiato per bambini, la torta di riso e zucchine

Ricette di Cotto e Mangiato per bambini, la torta di riso e zucchine

Seguendo la rubrica di Benedetta Parodi, Cotto e Mangiato, proprio ieri ha spiegato la ricetta della Torta di riso e zucchine e mi ha davvero molto colpita. Questo sì che […]

Ricette di Cotto e Mangiato per bambini, torta morbida di marmellata

Ricette di Cotto e Mangiato per bambini, torta morbida di marmellata

La crostata è in assoluto la torta più amata dai bambini. È semplice, poco elaborata e dolce il giusto. Inoltre, ci permette di cucinare anche un piatto che non sia […]

Le ricette di Cotto e Mangiato per bambini, spezzatino di pesce spada

Le ricette di Cotto e Mangiato per bambini, spezzatino di pesce spada

Il pesce spada è uno dei pesci più apprezzati dai bambini. Bisogna solo trovare la ricetta giusta per convincerli a provare questa delicata pietanza. Sono tante le proposte di Benedetta […]

Le ricette di Cotto e Mangiato, fantasia di pollo per i bambini

Le ricette di Cotto e Mangiato, fantasia di pollo per i bambini

Non c’è bambino che non adori il pollo, soprattutto quello arrosto. Sarà che spesso è abbinato a buonissime patatine e che si può mangiare con le mani, ma di solito […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento