La guida all’ovulazione, tutte le domande

 
Micol
21 aprile 2010
7 commenti

ovulazione-cicloCiao mamme oggi mi sono resa conto che non avevamo ancora una risorsa che spiegasse in modo chiaro come cosa è l’ovulazione, come funziona e soprattutto a cosa serve. Per questo ho deciso di scrivere questa piccola Guida all’ovulazione.

Cos’è l’ovulazione?

L’ovulazione è il momento in cui l’ovocita o ovulo viene rilasciato dalle ovaie nelle tube di Falloppio in attesa che possa essere fecondato da uno spermatozoo. Per capire come funziona l’ovulazione bisogna fare una premessa, l’ovulazione è una fase di quello che si chiama ciclo ovarico, quest’ultimo che non è altro che una serie di periodici cambiamenti che avvengono alle ovaie. Il ciclo ovarico assieme al ciclo uterino compongono il più noto e meno “ignoto” ciclo mestruale. Quando si parla di ciclo mestruale discutiamo di un evento periodico che porta delle modificazioni strutturali sia delle ovaie (ciclo ovarico) sia dell’utero (ciclo uterino), modificazioni necessarie per creare le condizioni perché un ovulo possa venire fecondato.

Come funziona l’ovulazione?

L’ovulazione come abbiamo detto è una fase specifica che avviene all’incirca attorno al 14° giorno del ciclo mestruale. Il ciclo mestruale dura in media 28 giorni e si divide in due fasi. Nella prima fase, che va dal primo al 14° giorno di questo periodo, l’ipofisi che è la ghiandola che regola l’intero meccanismo assieme all’ipotalamo, produce due ormoni, l’FSH (follicolo-stimolante) e l’LH (luteinizzante). Il primo ormone serve a far giungere a maturazione il follicolo e a stimolare lo stesso follicolo a produrre gli estrogeni (gli ormoni che rigenerano la mucosa uterina sfaldatasi dopo l’ultima mestruazione, e che stimolano l’ipofisi a produrre l’LH). Mentre l’ormone luteinizzante è quello che provoca l’ovulazione vera e propria, con lo scoppio del follicolo che fa fuoriuscire la cellula uovo che entra nelle tube di Falloppio ed è pronta ad essere fecondata da uno spermatozoo. Dal 15 al 28 giorno del ciclo mestruale possiamo parlare di seconda fase, fase in cui il follico che è scoppiato subisce diverse mutazioni fino a prendere la forma di corpo luteo, una struttura che ha una vera e propria funzione endocrina e che è necessaria per la produzione di estrogeni ma soprattutto di progesterone, l’ormone che serve ha preparare la mucosa uterina ad accogliere l’ovulo fecondato ma anche a fornigli nutrimento e un maggiore afflusso sanguigno. Nel caso in cui non sia avvenuta la fecondazione il corpo luteo si sfalda e viene espulso con la mestruazione.

Quanto dura l’ovulazione?

In realtà l’ovulazione dura pochi secondi, mentre la vita dell’ovulo prima di essere espulso se non fecondato è di circa 12-24 ore.

Quali sono i giorni fertili durante l’ovulazione e il ciclo?

Calcolando che l’ovulo ha vita di circa un giorno i giorni fertili possono essere considerati i 3-4 che precedono l’ovulazione e il giorno a essa successivo, ciò perché gli spermatozoi sopravvivono all’interno dell’utero circa 3-5 giorni. Dunque è possibile da un rapporto avuto qualche giorno prima dell’ovulazione uno spermatozoo viva abbastanza per risalire la cervice uterina e fecondare un ovulo.

Quali sono i sintomi dell’ovulazione? Come faccio a capire quando sono fertile?

Molte donne non sentono affatto l’ovulazione, altre lamentano sintomi simili ai dolori mestruali come gonfiore, tensione del seno e aumentato desiderio sessuale. In ogni caso ci sono delle modificazioni fisiche precise che corrispondo all’ovulazione, e sono:

  • L’aumento di muco cervicale. Il muco è abbondante e cambia di consistenza, è filamentoso, trasparente, a chiara d’uovo.
  • L’aumento della temperatura basale del corpo
  • La modificazione della cervice uterina che quando è fertile si ammorbidisce ed è più in basso e leggermente aperta.
  • Il dolore addominale.

Esistono dei metodi per controllare l’ovulazione e perciò sapere quando sono fertile?

Si come ho detto prima, puoi usare:

Articoli Correlati
YARPP
Calcolo dell’ovulazione

Calcolo dell’ovulazione

Quali sono i giorni migliori per concepire un bambino? Per scoprirlo inserisci i dati del tuo ciclo nel contatore qui sotto. Il calendario dell’ovulazione ti mostrerà subito quali sono i […]

Calcolo della data del parto

Calcolo della data del parto

Come si calcola la data del parto o del concepimento od a quante settimane è arrivata la gravidanza ? Per scoprirlo abbiamo bisogno di un cosiddetto regolo ostetrico elettronico. Il […]

Il latte artificiale: tutte le domande

Il latte artificiale: tutte le domande

E se devo dare il latte artificiale al mio bambino? Ogni mamma si rammarica quando per necessità deve passare al biberon perché magari il suo latte è andato via oppure […]

La malattia mani piedi bocca: tutte le domande

La malattia mani piedi bocca: tutte le domande

Molti bambini durante la loro infanzia contraggono le classiche malattie infettive come la varicella, la sesta e la quinta malattia, la rosolia. Ci sono alcune malattie infettive che sono meno […]

La guida della gravidanza: 3a settimana

La guida della gravidanza: 3a settimana

LA TERZA SETTIMANA DI GRAVIDANZA Ti stai velocemente avvicinando al traguardo, sai che fra poco tempo saprai se sei è avvenuto il concepimento e ti chiedi se potrai ripensare a […]

Lista Commenti