Passaporto individuale anche per i minori: adesso è obbligatorio

di Redazione Commenta

passaporto per bambini

Lo scorso 25 novembre è entrato in vigore un Regolamento del Parlamento Europeo che prevede il passaporto individuale anche per i minori di 18 anni, e quindi anche per i bambini.

Nella normativa precedente il bambino veniva registrato nel passaporto della mamma, mentre con l’entrata in vigore di quella nuova, l’Italia si adegua alle leggi dell’Unione Europea e impone che anche i bambini dovranno avere un passaporto singolo; la legge è stata varata per ragioni di sicurezza internazionale, e cioè per la maggiore identificazione dei minori che viaggiano.

Per i bambini fino ai tre anni di età il passaporto sarà valido per 3 anni, mentre durerà 5 anni per tutti i minori dai 3 ai 18 anni. Per i ragazzi al di sopra dei 12 anni c’è anche l’obbligo del rilevamento delle impronte digitali, che, insieme al passaporto, saranno usate per verificare l’autenticità del documento e l’identità del titolare di esso.

I vecchi passaporti rilasciati fino al 25 novembre saranno validi fino alla loro data di scadenza, ma con essi non sarà possibile andare negli Stati Uniti, perchè richiedono il passaporto individuale già dal 12 gennaio 2009. Fare il nuovo passaporto costa, ad oggi, €. 44,66 per il documento in sé, più una marca da bollo di €. 40,29  Se si intende usarlo per andare nei paesi extraeuropei.