Maturità 2019, debutta la doppia prova

di Fabiana Commenta

Tutto pronto per il debutto della doppia prova scritta della maturità 2019: la riforma introduce da prova multidisciplinare. 

 Al liceo classico come seconda prova sono previsti Latino e Greco, al liceo scientifico  Matematica e Fisica. 

concorso, miur, iscrizioni scuola materna

Scienze umane e Diritto ed Economia politica per il Liceo delle Scienze umane – opzione economico sociale, Discipline turistiche e aziendali e Inglese per l’Istituto tecnico per il turismo, Informatica e Sistemi e reti per l’Istituto tecnico indirizzo informatica, Scienze degli alimenti e Laboratorio di servizi enogastronomici per l’Istituto professionale per i servizi di enogastronomia.

Comunichiamo le materie con largo anticipo. Come sapete da quest’anno ci sono delle novità. Per questo da ottobre abbiamo cominciato a fornire tutte le informazioni utili per le prove a voi e ai vostri docenti. Per sostenervi nella vostra preparazione organizzeremo delle simulazioni della prima e della seconda prova. Si svolgeranno nei mesi di febbraio, marzo e aprile. 

Ha spiegato il Ministro Bussetti in un video pubblicato su Facebook. 

Anticipate anche le date delle simulazioni nazionali: prima prova scritta prevista per 19 febbraio e 26 marzo e la seconda prova scritta  28 febbraio e 2 aprile, 

Oltre alla novità dell’esame multidisciplinare è anche la prima volta che il 

MIUR organizza simulazioni di questo genere a sostegno degli studenti e degli insegnanti. 

È già stata anticipata la modalità di svolgimento del colloquio orale che sarà come di consueto pluridisciplinare: di proporre agli studenti di analizzare testi, documenti, esperienze, progetti, problemi che saranno poi lo spunto per sviluppare il successivo colloquio e saranno gli studenti a sorteggiare i materiali.