Voghera, concorso per l’assunzione di un educatore assistente infanzia

di Fabiana Commenta

Cercasi educatore assistente infanzia a Voghera, in provincia di Pavia, in Lombardia.

Il Comune ha indetto un concorso pubblico, per esami per assumere un educatore assistente infanzia.

La risorsa verrà assunta a tempo pieno e indeterminato in categoria C, posizione economica C1 presso gli asili nido comunali.

logopedisti, bando, scuola, zaini, scuola, Quali sono i migliori zaini per la scuola?scuolal,

È possibile candidarsi al concorso entro e non venerdì 15 Novembre 2018 e controllare i dettagli direttamente suwww.comune.voghera.pv.it, nella sezione Bandi di Concorso.

La domanda può essere:

consegnata a mano nell’orario di apertura al pubblico;

mediante raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Servizio Organizzazione e Gestione Risorse Umane – Piazza Duomo, 1 – 27058 – Voghera (PV);

mediante posta certificata da casella personale al seguente indirizzo P.E.C: [email protected]

Per partecipare è necessario essere in possesso di determinati  requisiti: 

– cittadinanza italiana o cittadinanza di un paese membro dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;

– età non inferiore ai 18 anni e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;

– pieno godimento dei diritti civili e politici;

– iscrizione nelle liste elettorali del comune di residenza;

– non aver riportato provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego, o non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione per persistente, insufficiente rendimento o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false, comunque con mezzi fraudolenti, commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro;

– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;

– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;

– idoneità fisica all’impiego per lo svolgimento delle mansioni del profilo professionale della presente selezione;

– conoscenza di base dell’informatica e dell’uso dei personal computer (applicazioni più diffuse videoscrittura, foglio elettronico, internet, posta elettronica) e conoscenza di base della lingua inglese.

Indispensabile avere uno dei seguenti titoli di studio:

– diploma di Maturità Magistrale rilasciato dall’Istituto Magistrale;

– diploma di maturità rilasciato dal Liceo socio-psico-pedagogico (5 anni);

– diploma di Dirigente di Comunità (5 anni);

– diploma di Assistente Comunità Infantile (5 anni);

– diploma di Tecnico dei Servizi Sociali (5 anni);

– diploma di Liceo delle scienze umane (5 anni);

– diploma di Liceo delle Scienze Sociali (5 anni);

– diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio/diploma di scuola magistrale (3 anni);

– operatore dei servizi sociali (3 anni);

– diploma di assistente per l’infanzia (3 anni);

– vigilatrice d’infanzia (3 anni);

– puericultrice (3 anni);

– laurea in Pedagogia;

– laurea in Psicologia;

– laurea in Sociologia;

– laurea in Scienze dell’educazione;

– laurea in Scienze della formazione primaria;

– laurea in Servizio sociale.

Se il numero delle richieste dovesse essere superiore a trenta  verrà effettuata una preselezione vertente sul programma delle prove concorsuali e poi ci saranno le prove selettive  con le  prove d’esame, due scritte e una orale.