Mamme imperfette? Ecco dei libri che vi faranno cambiare prospettiva

di pask Commenta

Spesso e volentieri, è facile sentirsi delle mamme imperfette. Il motivo è molto semplice, dal momento che ci sono sempre così tante attività da sbrigare nella vita di tutti i giorni, che diventa molto complicato riuscire a gestire tutto, essere in grado di dare le corrette attenzioni ai propri figli e ritagliarsi anche dei momenti tutti per il proprio benessere.

Mamme imperfette, ecco i libri più interessanti

Di conseguenza, ci sono dei libri che possono aiutarsi a sentirsi molto meno delle mamme imperfette e che danno una mano a comprendere come poter cambiare visione e prospettive. Il primo è rappresentato da “Il linguaggio segreto dei neonati”. Capita spesso alle mamme di vivere un momento di gioia estrema dopo la nascita di un figlio e, poi, dopo qualche mese, di avvertire un forte senso di stanchezza, spesso convinti di non riuscire a sopportare il ruolo di genitore e di non esserne in grado.

Eppure, questo libro dà una grande mano a rivalutare l’intera situazione con molta più fiducia e consapevolezza. Fare la mamma è un vero e proprio lavoro, tanto meraviglioso quanto complicato. Quello che spesso si ignora è che i neonati ci danno una mano, fin dai primi giorni di vita, a creare un canale in sintonia con loro.

Se volete un libro che vi possa dare una mano nell’interpretazione di ogni tipo di smorfie, pianti, gesti che difficilmente sono percettibili e urla improvvisare che non fanno altro che spaventarvi, ecco che “Il linguaggio segreto dei neonati” è davvero un’ottima soluzione.

Successivamente, un po’ più avanti nel percorso di crescita, c’è un altro libro che può tornare utile. Si tratta di “Io mi svezzo da solo”, scritto da Lucio Piermarini. Un volume che porta in dote una vera e propria rivoluzione concettuale, il cui il passare alle pappe, ad esempio, diventa un’operazione da compiere senza seguire troppo gli esperti, ma solamente osservando il proprio figlio.

Una volta entrati maggiormente in sintonia con il vostro ruolo di mamma, ecco che si può passare alla lettura di un altro libro molto interessante. Si tratta di “Il linguaggio segreto dei bambini”, che è stato scritto da parte di Tracy Hogg. Uno strumento molto interessante che può fornire tanti validi consigli in un’età in cui i bambini hanno già iniziato a camminare e a rispondere, così come a socializzare e a chiamare le cose con il proprio nome. Servono tanto amore, ma anche pazienza e dedizione per dare loro una giusta mano nel percorso di crescita.