Niente film in 3D per le donne incinte

di Martina 1

Film in 3D sconsigliati donne incinte

Non so voi ma io non ho mai visto un film in 3D e anche se almeno per una volta mi piacerebbe dopo aver letto questo, credo che continuerò a non farlo; l’azienda Samsung ha pubblicato all’interno del sito web un documento in cui spiega che la televisione in 3D non sarebbe indicata per le donne incinte, per chi si trova in stato di ubriachezza e per chi soffre di insonnia.

Nel documento viene spiegato che

alcuni soggetti possono avere attacchi epilettici o ictus se esposte a immagini intermittenti, e se si sono avute esperienze di questo tipo bisogna consultare un medico prima di usare la funzione 3D

Mal di testa, nausea, convulsioni, problemi alla vista, stati di confusione: questi alcuni dei possibili effetti collaterali denunciati.

L’azienda invita inoltre a non sistemare la televisione accanto tavoli con oggetti o cavi stesi o finestre tutti oggetti contro cui si potrebbe urtare in presenza di vista annebbiata.

Via| salute.agi.it