Carnevale, due ricette per dolci golosi

di Chiara R Commenta

Il Carnevale, come tutte le feste, è accompagnato da una ricca tradizione culinaria. Durante i giorni del Carnevale, infatti, le tavole si arricchiscono di piatti tipici e soprattutto di dolci succulenti. Oggi, care mamme, in occasione del Carnevale ho pensato di proporvi un paio di ricette per realizzare, magari in compagnia dei vostri bambini, dei squisiti dolcetti di Carnevale.

Stelle filanti

Ingredienti

3 uova
5 limoni
300 gr di zucchero
lievito per dolci
farina quanto basta
un pizzico di sale
olio di semi per la frittura
zucchero a velo

Procedimento

In una terrina sbattete le uova intere ed aggiungete un pizzico di sale, un po’ di farina e due cucchiaini di lievito per dolci. Lasciate riposare l’impasto ottenuto per circa 30 minuti. Nel frattempo grattugiate la buccia dei limoni e mescolatele in una ciotola insieme allo zucchero. Stendete l’impasto precedentemente ottenuto con il mattarello e cospargetelo con lo zucchero con il limone. Arrotolate l’impasto steso e tagliarlo per ottenere delle striscioline della larghezza di circa 1 cm. In un pentolino scaldate l’olio e friggete le striscioline sistemandole in modo che a fine frittura otteniate delle stelle filanti gonfie. Prima di servire le stelle filanti cospargetele di zucchero a velo.

Ravioli di Carnevale

Ingredienti

  • 250 gr di farina
  • 95 gr di zucchero
  • 25 gr di burro
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • 3 cucchiai di latte
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di buccia di limone grattugiata
  • zucchero a velo
  • olio di semi per friggere
  • marmellata

Procedimento

In un pentolino, sciogliete il burro a fuoco basso. Su di un piano mescolate la farina insieme allo zucchero ed aggiungete il bicarbonato e la buccia di limone. Aggiungete, dopo aver creato una fontanina, l’uovo, il burro fuso, il latte ed il vino. Lavorate l’impasto, formate una palla e stendetela con il mattarello (circa mezzo cm). Su una metà della pasta mettete dei cucchiaini di marmellata come si fa con i ravioli tradizionali e chiudete con l’altra metà della pasta. Ritagliate, poi, i ravioli e friggeteli in olio caldo rigirandoli spesso. Fate raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo!