Vacanze al mare, tutti i benefici per i bambini 

di Fabiana Commenta

Le vacanze al mare sembrano essere ancora le preferite delle famiglie con i bambini e in effetti la vacanza al mare non è solo sinonimo di divertimento e di relax, ma è anche una panacea per la salute. 

salute, dermatite, Eritema solare bambini rimedi naturali

Il mare fa bene ai disturbi della pelle e ai disturbi respiratori, ma anche allergici come confermano gli espetti del reparto Pediatria Generale dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Vacanze al mare, i benefici per la dermatite atomica

Mare o montagna? Gli esperti non possono che concordare: il mare è un toccasana per i bambini con la dermatite atopica. 

L’esposizione ai raggi solari e i bagni in acqua salata sono il mix giusto tanto che il soggiorno al mare viene indicato come una vera e propria terapia. 

Tradizionalmente la dermatite atopica tende a migliorare proprio in estate anche se ovviamente è necessario continuare a seguire bene le indicazioni consuete.

È necessario idratare bene e costantemente la con le creme o le pomate base e trattare le lesioni floride, le aree dove la pelle è irritata e screpolata, con creme o pomate specifiche. 

Al mare la pelle deve essere sempre protetta con filtri solari adeguati che devono essere applicati diverse volte al giorno e deve essere sempre risciacquata con acqua dolce dopo il bagno in mare. La sera, dopo la doccia, ricordate che una buona idratazione è indispensabile. E se il bambino presenta lesioni floride, meglio allora evitare il contatto con la sabbia per ridurre il rischio di infezioni batteriche. 

Vacanze al mare, i benefici per le vie respiratorie

L’acqua del mare è ricca di stai minerali, cloruro di sodio e di magnesio, iodio, calcio, potassio, bromo e silicio: acqua e aria rappresentano un ottimo aiuto per ‘pulire’ le vie aeree superiori riducendo le infiammazioni respiratorie. Ed è un toccasana per i raffreddori. Meglio però fare attenzione proprio alle piccole cose, asciugarsi subito usciti dall’acqua e idratarsi senza dimenticare di concedersi una vita sana. 

Vacanze al mare, i benefici per l’asma

Le vacanze al mare sono indicate anche per contrastare i disturbi asmatici. L’assenza di smog e la ventilazione costante del mare riescono a privare infatti l’aria della maggior parte degli allergeni, un toccasana per l’asma e le allergie. 

In ogni caso meglio lasciar arieggiare, e bene, le strutture di villeggiatura dove il bambino dovrà trascorrere le vacanze.  

VACANZE AL MARE, OCCHIO ALLE MEDUSE E ALLE TRACINE

 

PHOTO CREDITS | THINKSTOCK