La sauna è sconsigliata in gravidanza

di Mildred Commenta

Maria Chiara, ci scrive in privato per chiederci:

Sono alla decima settimana di gravidanza e con mio marito abbiamo deciso ci concederci una giornata in beauty farm. Ho sentito dire che in gravidanza sono sconsigliati sauna e bagno turco. E’ vero?

vero-che-in-gravidanzaIl dubbio di Maria Chiara è più che legittimo e condiviso da molte donne in gravidanza che davanti all’opportunità di fare una sauna non sanno cosa sia meglio tra cogliere l’occasione o rimandare a dopo il parto, impegni di mamma permettendo. Ma la sauna in gravidanza si può fare o no?

Durante la sauna la temperatura corporea aumenta in funzione del tempo che trascorriamo al suo interno, della temperatura della sauna stessa, che può raggiungere anche gli 80-90 °C, e della nostra sensibilità individuale. L’aumento di temperatura non rappresenta un problema in genere se si è di sana e robusta costituzione e in buone condizioni di salute ma il periodo della gravidanza impone qualche cautela.

Premesso che gli eccessivi aumenti di temperatura corporea devono essere sempre scongiurati in gravidanza, le temperature elevate raggiunte da saune e bagnoturco causano vasodilatazione e, di conseguenza, un abbassamento anche drastico della pressione sanguigna. La futura madre corre così il rischio di perdere i sensi, in agguato durante la gestazione più che in altri periodi della vita.

Ma c’è di più. A rendere sconsigliabile la sauna in gravidanza è anche l’evidenza, emersa da alcuni studi scientifici, che i nati da madri che si sono sottoposte a sauna e bagnoturco durante il primo periodo della gravidanza hanno maggiori probabilità di incorrere in anomalie del tubo neurale, difetti cardiaci e della parete addominale. Meglio quindi evitare la sauna in gravidanza e rimandare a dopo il parto.

Il dubbio: è vero che la sauna in gravidanza è sconsigliata?

Vero o falso: VERO

Se anche tu hai una domanda da fare sulla gravidanza o un dubbio che vorresti veder risolto, chiedi a TuttoMamma!
Puoi interpellarci in due modi:

  • Scrivendo la tua domanda nella sezione più adatta su TuttoMamma Risponde, il nostro portale di domande e risposte sulla gravidanza e sul parto
  • Con un messaggio sulla nostra pagina Facebook! Diventa fan di Tuttomamma e ponici il tuo quesito!