Mamma Clock: un aiuto per le mamme che allattano al seno

di Redazione Commenta

Allattare il proprio bambino al seno è per una donna il gesto più naturale e straordinario del mondo. Eppure, soprattutto i primi tempi, può sembrare molto difficile, particolarmente dal punto di vista logistico. La neo-mamma, infatti, è molto presa dal bambino, dai nuovi ritmi e dalle poppate che sembrano interminabili. Può succedere, quindi, che la donna faccia fatica a ricordare gli orari delle poppate, il seno che è stato offerto l’ultima volta, etcc e questo potrebbe causare fastidi come ingorghi mammari, stress e ansie.

Ricordare da quale seno è stato allattato il bimbo l’ultima volta, invece, è molto importante poiché la mamma dovrebbe alternare il seno, offrendo al neonato una volta il destro e l’altra il sinistro. I pediatri, inoltre, consigliano alle mamme di  di far svuotare completamente un seno prima di offrire  al bambino l’altro e quindi di ricordarsi di iniziare la poppata successiva con l’ultimo seno dato in quella precedente. Un aiuto in tal senso arriva da un simpatico e grazioso aggeggio che, care mammine, ho scovato sul web: il Mamma-Clock.

Si tratta di una specie di orologio in grado di aiutare le mamme a ricordarsi gli orari delle poppate e il seno che bisogna offrire. Mamma-Clock è composto da un semplice disco di plastica e da due lancette di legno che permettono di segnare l’ora della pappa successiva (lancetta lunga) ed il seno da dare al bimbo per primo (lancetta corta). Facile e pratico da usare, Mamma-Clock può essere spostato comodamente in ogni parte delle casa e può essere portato anche nella borsa quando si esce fuori casa. Mamma-Clock, inoltre, può essere utilizzato anche per segnare altre informazioni utili soprattutto nei primi mesi come il numero delle volte che il bambino ha fatto la cacca o quanti pannolini ha bagnato. Mamma-Clock può essere acquistato online sul sito sononato.it al prezzo di 4,60 euro e rappresenta un’idea originale e carina da regalare ad un’amica in dolce attesa!!