Malattie degli occhi più comuni nei bambini

di Redazione Commenta

Quali sono le malattie degli occhi più comuni nei bambini che noi mamme dobbiamo conoscere al fine di individuarne subito i primi sintomi? Diversi sono i problemi della vista che possono colpire i nostri figli, più o meno gravi, la maggioranza dei quali vengono rilevati durante visite oculistiche in età prescolare. Ecco una breve lista.

malattie occhi bambini

 

  • Ambliopia ( “occhio pigro”) è caratterizzata dalla scarsa visione in un occhio. Se non trattata,  può causare perdita visiva irreversibile nell’occhio colpito. Prima si cura e meglio è, con una semplice benda sull’occhio sano che imponga a quello pigro di lavorare maggiormente.  E’ consigliabile entro gli 8 anni.
  • Strabismo consiste nel mancato allineamento degli occhi; può causare ambliopia. Con la diagnosi precoce, è possibile correggere questo disturbo, con un patch, la chirurgia o occhiali particolari: dipende dai casi.
  • Errori di rifrazione: gli occhi non rifraggono bene la luce e la visione risulta sfocata. Gli errori di rifrazione possono anche provocare l’ambliopia. La miopia (non vedere bene da lontano) è l’errore di rifrazione più comune nei bambini in età scolare e può necessitare di occhiali. Altri disturbi di questo tipo sono l’ipermetropia e l’astigmatismo.

Altre malattie degli occhi dei bambini richiedono un’ attenzione particolare per gravità. Queste sono:

 

  • Il retinoblastoma (un tumore maligno che appare di solito nei primi 3 anni di vita: l’occhio interessato ha una perdita visiva e la pupilla appare bianca).
  • Retinopatia dei prematuri
  • Cataratta infantile ( nei neonati)
  • Glaucoma congenito nei neonati: raro, ma ereditario: dipenda dalla pressione alta dell’occhio è una condizione rara che può essere ereditata. E ‘il risultato di alta pressione nell’occhio per uno sviluppo errato o incompleto dei canali di drenaggio oculari (si cura con farmaci e/o chiururgia)
  • Malattie genetiche o metaboliche dell’occhio, in genere ereditarie che rendono il bambino più sensibile a sviluppare cataratta o retinoblastoma.

 

 

Leggi anche:

Ambliopia ovvero la sindrome dell’occhio pigro | Tutto Mamma

 

Fonte: Kidshealts

Foto Thinkstock