Laboratorio artistico per bambini: artisti si diventa

di Redazione Commenta

Le velleità dei bambini vanno assecondate sin dalla loro comparsa.

I più grandi artisti, musicisti, creativi, inventori hanno ad esempio generalmente cominciato ad esplorare le loro passioni quando ancora non avevano scelto la loro professione e forse proprio questo gli ha permesso di diventare quel che sono stati. Basti pensare a Mozart (il celebre compositore), Benz (l’inventore della Mercedes), Piaget (il grande psicologo e pedagogo), che prima di compiere 10 anni avevan già dato grandi contributi nei loro ambiti.

Sicuramente essi oltre ad essere individui di grande intelligenza hanno avuto famiglie che gli hanno permesso di coltivare e assecondare i loro interessi.

Ben vengano quindi i laboratorio artistico come quelle che si svolgeranno a Roma tutte la prima e la terza domenica dei prossimi mesi: La bottega dei piccoli artisti un luogo pratico di scoperta e introduzione alle arti figurative per bambini dai 6 anni in su.

Marica De Michele e Valentina Conti, la prima scenografa, fotografa e artista e la seconda attrice e operatrice teatrale per l’infanzia, presenteranno durante ogni incontro tecniche pittoriche, metodi di riciclaggio di materiali, scrittura creativa, storia e utilizzo di strumenti musicali e tante altre attività coinvolgenti e appassionanti per i bambini.

I bambini che vi parteciperanno saranno poi invitati a realizzare ed esporre le proprie produzioni artistiche ad un vernissage e ad una mostra collettiva finale, dove sarà inoltre proiettato e distribuito il DVD dell’intero percorso.

Con la proposta di sconto sugli eventi per l’infanzia organizzati dal Teatro Ygramul, si spera poi di gettare le basi per un legame più solido tra bambini e arte. Un legame da non sottovalutare perché le attività ricreative e ludiche sono fondamentali per un sano sviluppo emozionale e cognitivo dei bambini, che in tal modo hanno l’opportunità di maturare un’intelligenza più comprensiva, aperta, svelta e vivace.

Il 4 Novembre alle 10 e 30 si potrà partecipare gratuitamente a un incontro di presentazione dove i bambini potranno già cominciare a creare le loro opere a via La Spezia 63 Roma.

Per maggiori informazioni scrivere a [email protected] o tel al 389 2051444.