Kit multimediale nelle scuole per combattere l’obesità infantile

di Redazione Commenta

obesità infantile

Il problema dell’obesità infantile è in aumento, basti pensare che un bambino su tre, di età compresa tra i 6 e gli 11 anni, è in sovrappeso; per cercare di arginare questo fenomeno, che sta diventando sempre più un’emergenza sociale, il Ministero della Salute ha istituito un programma dal titolo “Forchetta e scarpetta” che prevede la distribuzione nelle scuole entro fine mese, di un kit multimediale che aiuterà i bambini a capire come mangiare in modo più sano e ad apprezzare i vantaggi di praticare attività fisica.

Il kit verrà distribuito in 2.600 scuole elementari italiane per un totale di circa 50.000 bambini; il titolo dell’iniziativa “Forchetta e scarpetta” è fortemente evocativo: forchetta sta per mangiare bene, e scarpetta per camminare e fare attività fisica.

L’idea del kit multimediale si inserisce nei progetti del programma “Guadagnare salute” promosso dal Ministero della Salute in collaborazione con il ministero dell’Istruzione, l’Istituto superiore di sanità e l’Istituto nazionale della Nutrizione.

Con il kit multimediali i bambini potranno imparare le regole di una sana alimentazione attraverso cartoni animati e giochi da fare in classe con l’ausilio degli insegnanti; inoltre, nel kit è incluso un opuscolo illustrativo da portare a casa per informare anche i genitori sull’importanza di un’alimentazione corretta.