Festa della mamma, tre poesie per i bambini – parte prima 

di Fabiana Commenta

Come festeggiare nel migliore dei modi la nostra mamma? Nulla è meglio di un regalino fatto con il cuore e magari arricchito da una bella poesia e magari un tenero biglietto di auguri con qualche frase affettuosa scritta a mano.

poesie, festa della mamma

Meglio ancora se in occasione della Festa della Mamma, che cade la seconda domenica del mese di maggio, e quest’anno il 12 maggio 2019, regaliamo una bella poesia d’autore: ecco tre poesie dedicate alla mamma, La mamma di Roberto Piumini, Le mani della mamma di Corrado Govoni, Per la mamma di Gianni Rodari.

La mamma di Roberto Piumini 

Due braccia che m’abbracciano,

due labbra che mi baciano,

due occhi che mi guardano,

e mani che accarezzano

e sento un buon odore

e sento un bel sapore:

la mamma è

questo per me

e molto altro ancora:

la mamma è una dolcissima signora.

 

Le mani della mamma di Corrado Govoni

Quando perdemmo tutto,

ci restarono ancora le tue mani

come una grande ricchezza.

Come due foglie verdi di sole

nascondevano sempre qualche cosa:

un uccellino d’oro, un fiore, un frutto.

Se le posavi,

eran bianche colombe avute in dono;

se per casa le alzavi,

tu ci accendevi sempre un caldo lume;

se le cambiavi di posto

per noi muovevi sempre un angelo nascosto;

se sedevi in disparte solitaria,

raccolta come una Madonna bambina,

le intrecciavi sul seno a coroncina…

 

Per la mamma di Gianni Rodari

Filastrocca delle parole:

si faccia avanti chi ne vuole.

Di parole ho la testa piena,

come dentro ‘la luna’ e ‘la balena’.

Ma le più belle che ho nel cuore,

le sento battere: ‘mamma’, ‘amore’.

FESTA DELLA MAMMA, TRE POESIE DEDICATE

 

photo credits | thinkstock