Come fare lo shampoo al bambino

di Redazione 1

come fare shampoo neonato

Di solito, durante i primi mesi di vita, i capelli del bambino si lavano solo durante il bagnetto. Tuttavia, può capitare che si renda necessario fare lo shampoo in momenti diversi perchè il piccolo, ad esempio, ci ha stropicciato sopra la pappa e magari non è proprio il caso di fargli un nuovo bagno. Come procedere allora in questo caso?

Vediamolo insieme passo dopo passo:

  • Per prima cosa preparate l’acqua (assicuratevi che la temperatura sia quella giusta) e scaldate l’ambiente, esattamente come se doveste fare il bagnetto;
  • Quindi appoggiate le gambe del piccolo sul bordo del lavandino e sostenetegli la schiena e la testa con la mano sinistra;
  • Con la mano destra bagnate leggermente la testolina del bambino e applicate lo shampoo avendo cura di non bagnare viso e occhi;
  • Dopo un bel massaggio delicato risciacquate e asciugate con un asciugamani morbido o con il phon a temperatura media tenuto a debita distanza.

Quanto allo shampoo, oltre a scegliere solo prodotti di ottima qualità e dermatologicamente testati, abbiate cura che il loro ph sia neutro o acido (in questo caso deve però diventare neutro una volta a contatto con l’acqua); i prodotti a ph alcalino infatti possono causare desquamazioni della pelle.

Sappiate però che in linea di massima durante l’inverno i capelli del piccolo non andrebbero lavati più di volte a settimana. Se però il bambino suda molto allora si può fare lo shampoo anche tutti i giorni. Per i più piccoli inoltre, soprattutto se hanno pochi capelli, non è necessario asciugare con il phon mentre può bastare una morbida salvietta usata scrupolosamente; solo una volta che la capigliatura si sarà fatta più lunga e abbondante allora questo diventa uno strumento indispensabile.

La temperatura dell’acqua per lo shampoo può essere controllata esattamente allo stesso modo di quella del bagnetto: usando uno specifico termometro o immergendo in acqua una mano o la parte interna dell’avambraccio (anche se io personalmente ho sempre usato il gomito).