L’aromaterapia: un aiuto per i dolori delle doglie

di Martina 3

aromaterapia per alleviare i dolori delle doglie

Trovo sia splendido quanto adottato dalle ostetriche dell’ospedale del North Bristol NHS Trust (Uk): per cercare di alleviare i dolori delle doglie e favorire anche il parto infatti praticano alle donne in travaglio un massaggio con alcuni oli essenziali.

Delle vere e proprie ostetriche esperte (sono 24) in massaggio aromatico che lavorano sia presso l’Ospedale che a domicilio per chi ha scelto di partorire in casa; un massaggio quasi miracoloso che sarebbe in grado appunto di alleviare i dolori delle doglie ed alcuni sintomi come ad esempio ansia e tensione.

Sono sette gli oli essenziali usati in una miscela di base con olio vegetale: bergamotto, salvia sclarea, gelsomino, lavanda, menta, incenso e pompelmo.

Di questi, a seconda dei casi, ne vengono scelti tre e applicati stillando una goccia sulla mano, per mezzo di un impacco sulla pelle, un pediluvio o per mezzo d’inalazione dei vapori a seguito di una infusione. In ultimo, le ostetriche possono decidere di praticare un massaggio quando ritengono sia il caso

E’bene ricordare che solo ostetriche esperte e preparate possono usare questa tecnica.

Mary Carlisle, manager della Birth suite presso il Southmead Hospital ha affermato

l’aromaterapia riduce l’ansia e la paura aiutando le donne a sentirsi più rilassate e può contribuire a ridurre sintomi come bruciore di stomaco o mal di schiena. Quando le donne durante il travaglio sono rilassate, il loro bisogno di alleviare il dolore è ridotto, ma ogni donna è unica e si possono usare gli oli specifici per ogni esigenza

Un’altra cosa da  tenere presente è che l’aromaterapia non è indicata per tutte le donne e sono le stesse ostetriche a valutare caso per caso.

Via| La Stampa