leonardo.it
Ultimi Articoli

Scoperta la proteina che decide la gravidanza

Di Mariposa | 19 aprile 2014
Scoperta la proteina che decide la gravidanza

Il miracolo della gravidanza è materia di studio da sempre. Finalmente i ricercatori dell’Istituto Sanger del Wellcome Trust di Cambridge hanno scoperto il responsabile del concepimento. Si tratta di Juno, una proteina presenta nel gamete della donna che dopo aver scelto lo spermatozoo dà il via alla gestazione.Continua a leggere

Tutte le cose da fare prima dei 12 anni, la campagna del National Trust

Di Ishtar | 19 aprile 2014
Tutte le cose da fare prima dei 12 anni, la campagna del National Trust

Tutti concordano nel riconoscere come le attuali generazioni di bambini siano solite trascorrere il proprio tempo libero in maniera del tutto diversa rispetto al passato. Un dato significativo riguarda il numero dei bambini portati in ospedale perché caduti dal letto, pari a tre volte più di quelli che invece siano stati ricoverati perchè caduti da un albero. Ma tale dato non sarebbe tanto dovuto alla mancanza di spazi adatti ai giochi all’aperto dei più piccoli, bensì alla paura dei loro genitori che preferiscono tenerli in casa. Ed accade così di assistere a delle scene impensabili fino a qualche decennio fa: ragazzini seduti di fronte la tv, o il computer o con tra le mani un tablet o un telefonino per ore intere.Continua a leggere

Celocentesi per diagnosticare la Sindrome di Down al secondo mese di gravidanza

Di Mariposa | 18 aprile 2014
Celocentesi per diagnosticare la Sindrome di Down al secondo mese di gravidanza

Esami invasivi e importanti come l’amniocentesi e la villocentesi servono per diagnosticare malattie o malformazione come la Sindrome di Down, esponendo però la mamma al rischio aborto in fase avanzata della gestazione. A breve potrebbe essere possibile diagnosticare la sindrome già al secondo mese di gravidanza con un esame chiamato celocentesi. Che cos’è?Continua a leggere

Scambio di embrioni, individuati i genitori biologici grazie al DNA

Di Ishtar | 18 aprile 2014
Scambio di embrioni, individuati i genitori biologici grazie al DNA

Individuati i genitori biologici dei due embrioni impiantati nell’utero di una donna presso l’ospedale Pertini di Roma. L’esame del DNA ha permesso di identificarli grazie alla compatibilità genetica accertata. Per il momento resta escluso il coinvolgimento degli altri genitori nella vicenda. L’esame, effettuato su cinque coppie, quella in attesa dei due gemelli ed altre quattro che insieme a questa si erano sottoposte la mattina dell’oramai celebre 4 dicembre scorso alla procreazione assistita presso l’Ospedale romano. I medici confermano: si è trattato di un errore umano. La vicenda ha preso il via in seguito alla denuncia dei genitori in attesa dei due gemelli presentata alla procura, attraverso l’avvocato Pietro Nicotera.Continua a leggere

Fecondazione assistita, come è cambiata la Legge 40 in 10 anni

Di Mariposa | 17 aprile 2014
Fecondazione assistita, come è cambiata la Legge 40 in 10 anni

È di circa una settimana fa la sentenza della Consulta che definisce illegittima la Legge 40 e soprattutto apre anche nel nostro Paese alla fecondazione eterologa. Ma come è destinata a cambiare la Legge dopo questo passaggio? Prima di tutto cade il divieto di fecondazione assistita eterologa contenuto nel comma 3 dell’articolo 4 della norma.Continua a leggere

Finte uova fritte per bambini per Pasqua

Di Ishtar | 17 aprile 2014
Finte uova fritte per bambini per Pasqua

Le uova sono le protagoniste assolute del periodo pasquale. Un dolce da proporre ai bambini per l’occasione, che sicuramente si caratterizza per l’originalità e la golosità, sono le finte uova fritte. Dite la verità: a vederle così nel piatto non sembrano il classico piatto salato tanto caro ai bimbi con tanto di patatine fritte come contorno? In realtà ci troviamo di fronte ad un dolce a tutti gli effetti, una merenda sana e sfiziosa che non potrà non stupire i piccoli di casa.Continua a leggere

I bambini non devono usare i telefonini: creano dipendenza

Di Mariposa | 16 aprile 2014
I bambini non devono usare i telefonini: creano dipendenza

No ai cellulari ai bambini. È questo il consiglio della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale. È davvero inutile salire in cattedra: è normale che i bambini giochino con il telefono di mamma e papà o che ne abbiano uno loro. Purtroppo viviamo in una società fatta di tecnologia e i bimbi non sono esclusi da questo costume. Detto ciò, non fa bene alla salute.Continua a leggere

Pagina:12345678...203040...619
La Gravidanza
La Salute del Neonato
Vaccini, Esami e Analisi
La Salute del Bambino