I vantaggi di portare il bambino nella fascia

di Redazione 3

fascia neonati

Una delle domande più frequenti che si fanno le neomamme è se è più comodo portare in giro il proprio bambino con il marsupio oppure con la fascia. Oggi analizzeremo tutti i vantaggi della fascia che, a detta di molte mamme, è decisamente più comoda del marsupio, e che è possibile trovare in diverse misure e realizzata in stoffe diverse.

Nella fascia i neonati si sentono in un ambiente molto simile a quello della pancia della mamma, e questo li aiuta a superare lo shock di trovarsi in un ambiente nuovo; inoltre, i bambini che vengono portati nella fascia sono più tranquilli e rilassati e piangono di meno, sia quando vi sono dentro, sia quando sono nella culla. Secondo alcune ricerche, usare la fascia aiuta a diminuire le coliche del neonato, in quanto il contato con la mamma risolverebbe il disturbo senza bisogno di farmaci.

I neonati possono essere allattati direttamente dalla fascia e la mamma, in questa operazione, così come in tutte la altre attività, ha le mani libere e poi i bambini portati nella fascia ricevono più stimoli dall’ambiente circostante. Anche per la mamma portare il bambino con la fascia è un’esperienza molto utile perché il distacco dal figlio è più graduale; inoltre anche il mal di schiena, che di solito viene con il marsupio, scompare, perché la fascia distribuisce il peso del neonato sulle spalle, sulle gambe e in vita, e non solo sulla schiena.

Infine, le fasce sono più economiche del marsupio in quanto non devono essere cambiate mano a mano che il bambino cresce, e se sapete cucire le potete confezionare anche da sole.