Il metodo contraccettivo Persona

di Redazione 1

persona metodo contraccettivo

Tra i vari metodi contraccettivi uno in particolare ha catturato la mia attenzione: quello chiamato Persona. Sembra essere molto semplice da usare ed agisce in armonia con il corpo; controllando i livelli ormonali è in grado di “dire” quali sono i giorni fertili (l’affidabilità del metodo Persona risulta essere molto alta: circa il 94%, sempre che il contraccettivo venga usato nel modo giusto) e quindi quando la possibilità di restare incinta risulti essere maggiore oppure minore.

Persona è formato da stick monouso e un piccolo monitor portatile; gli stick servono per raccogliere gli ormoni della prima urina del mattino; informazioni che poi vengono elaborate. Successivamente si ha la possibilità di leggerle sul monitor. Persona archivia le varie info ed è quindi in grado di dire se si è a rischio gravidanza (giorno rosso) oppure se si possono avere rapporti sessuali senza contraccettivo (giorno “verde”). A questo proposito vi ricordo che i contraccettivi non proteggono dalle malattie sessualmente trasmissibili: quindi attenzione.

Persona non può essere usato nei casi in cui il ciclo mestruale sia di durata inferiore a 23 giorni o superiore a 35 ma anche nel caso in cui si stia allattando. Non è inoltre indicato per le donne che stiano seguendo una terapia ormonale, per chi sta assumendo antibiotici contenenti tetracicline o per le donne che siano affette da insufficienza epatica o renale o da sindrome dell’ovaio policistico.

Inoltre:

Se si è fatto o si sta facendo uso di:
– contraccezione ormonale (quale pillola, dispositivo contraccettivo intrauterino a rilascio ormonale, impianti, iniezioni, contraccezione d’emergenza) o
– di trattamenti che influiscono sul ciclo, si deve attendere fino alla conclusione della contraccezione ormonale o della terapia in corso

Una confezione con 1 Monitor 16 Test Sticks costa euro 97,00. Vi ricordo che nessun metodo contraccettivo protegge al 100% dal rischio di gravidanza.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito web persona.info