Mooncup, la coppetta mestruale alternativa agli assorbenti

di Redazione 12

mooncup-27Care mamme oggi navigando su internet sono incappata in un sito in cui si promuoveva un oggetto alquanto misterioso e devo dire anche un pò inquietante, la coppetta mestruale. Si chiama Mooncup e nonostante io sia una persona abbastanza informata del mondo che mi circonda non avevo nessunissima idea della sua esistenza.

La coppetta mestruale è un oggetto in silicone anallergico creato per sostituire i tradizionali assorbenti usa e getta e anche i tamponi per uso interno, dal sito ho capito che Mooncup è stato brevettato in Inghilterra da un’azienda che ha pensato questo prodotto per dare alle donne la possibilità di risparmiare, la coppetta costa sui trenta euro ma dura anni, e fare anche una scelta ecologica rispetto all’usa e getta. Mooncup ha la forma di un imbuto ed è molto morbida, viene venduta in due taglie, la più piccola adatta alle donne più giovani che non hanno mai partorito o che hanno fatto cesarei, la seconda dedicata alle donne sopra i trenta che hanno partorito naturalmente, la discriminante è la muscolatura vaginale che con il passare degli anni e dopo i parti diventa meno tonica.

Sembra che mettere la coppetta sia semplice, anche se io su questo punto ho diversi dubbi, in pratica per inserirla si deve ripiegare su se stessa e d essere inserita in vagina come un tampone, anche se deve essere posizionata più in basso rispetto a questo, una volt ainserita la Mooncup si apre e raccoglie le perdite mestruali da 4 a 8 ore a secondo dell’entità del flusso. Quando arriva l’ora del cambio, la Mooncup si estrae si svuota e si lava con acqua e sapone e si reinserisce nuovamente.

Sembra che Mooncup sia particolarmente adatta a chi pratica sport, chi fa molto movimento e naturalmente a chi è allergico ai normali assorbenti. Io sinceramente sono un pò scettica, ho messo una vita per capire come andavano inseriti i Tampax figurati la coppetta mestruale e poi non è che mi ispira poi tanto. Ma io ragazze non taccio testo sono abbastanza refrattaria alle novità!