Latte intero, può essere un’arma utile contro l’obesità

di pask Commenta

Uno studio che è stato portato a termine di recente ha svelato un aspetto molto interessante che riguarda il latte intero. La somministrazione di quest’ultimo alimento ai bambini non comporta alcun tipo di incremento in relazione al pericolo di obesità, anzi pare addirittura che lo diminuisca.

Latte vaccino ai bambini dopo il primo anno: le linee di indirizzo del Ministero della salute

Latte intero, non è vero che aumenta il rischio di diventare sovrappeso nei bambini

Nel momento in cui i bambini sono oggetto di svezzamento, i genitori sono continuamente in cerca del latte vaccino più adatto alle proprie esigenze da dargli ad ogni pasto. Nella maggior parte dei casi, capita di non riuscire a prendere la decisione tra il latte intero, quello scremato e pure quello parzialmente scremato. Lo studio recente ha trovato spazio sulla rivista scientifica denominata “The American Journal of Clinical Nutrition”, ha svelato come il latte intero abbia la capacità di garantire una sorta di difesa nei confronti di obesità e sovrappeso in età pediatrica.

La ricerca in questione è stata portata avanti basandosi su altri studi conclusi in precedenza. Il gruppo di ricercatori del St. Michael’s Hospital di Toronto, sono riusciti ad arrivare ad una grande e importante verità. In poche parole, hanno dimostrato come bere il latte intero possa rappresentare uno strumento fondamentale per abbassare, e non di poco, si parla del 40%, il pericolo di sovrappeso e di obesità a livello infantile in confronto a bere un latte scremato.  Non è un dato da sottovalutare, visto che potrebbe indirizzare tanti genitori a scegliere il latte intero per i propri bambini.

Il gruppo di studiosi ha portato avanti una meta ricerca, dopo aver effettuato l’analisi di ben 28 precedenti ricerche di sette nazioni diverse. L’obiettivo era quello di comprendere quale fosse il rapporto tra i bambini che bevono il latte intero e il pericolo legato all’aumento di peso che sfocia nel sovrappeso. Ben 18 dei 28 studi che sono stati analizzati hanno messo in evidenza come i bambini che hanno bevuto del latte intero hanno avuto una percentuale di probabilità inferiore di essere colpito dal rischio di diventare obesi.

Si tratta di un risultato che, in effetti, è contrario rispetto alle linee guida internazionali che sono state diffuse nel corso degli ultimi anni. In realtà, lo studio ha svelato come i bambini che consumavano latte magro all’età di due anni non erano più magri rispetto a quelli che bevevano latte intero. Gli studi andranno ovviamente avanti, alla ricerca magari della causa, così come dell’effetto del consumo del latte intero.