Comune di Brescia, il concorso per Insegnanti di Scuola dell’infanzia

di Fabiana Commenta

Ancora pochi giorni a disposizione per poter inviare le candidature per partecipare al concorso indetto dal Comune di Brescia per la formazione di una graduatoria finalizzata all’assunzione di Insegnanti di Scuola dell’infanzia– Cat C.

costo regioni, asilo, sgabelli asilo nido, concorso

La domanda di partecipazione per maestre/maestri, potrà essere inviata entro e non oltre le ore 17.00 del 19 aprile 2019,  esclusivamente per via telematica attraverso la pagina apposita dal link relativo al concorso (qui il bando per la domanda). 

La graduatoria stilata avrà validità triennale e potrà essere utilizzata negli anni scolastici 2019/2020-2020/2021-2021/2022 per la sostituzione di personale temporaneamente assente o per altre esigenze straordinarie legate alle funzioni di sostegno in presenza di alunni disabili.

La selezione dei candidati sarà effettuata da una apposita Commissione e avverrà sulla base di una prova scritta, ma quali sono i requisiti per poter partecipare?

Eccoli di seguito: 

  • età non inferiore ai 18 anni;
  • essere in possesso della cittadinanza italiana o della cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione Europea;
  • non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • avere idoneità fisica alle funzioni di Insegnante Scuole dell’Infanzia;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti dall’impiego per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva militare.

Inoltre, è necessario essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: 

  • diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio (diploma triennale di scuola magistrale) conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002;
  • diploma di istituto magistrale o di liceo socio-psico-pedagogico o di Assistente Comunità Infantili comprensivo dell’abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio – conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002;
  • laurea in Scienze della Formazione Primaria indirizzo per la scuola dell’infanzia.