Sherlock Gnomes, tornano Gnomeo e  Giulietta al cinema

di Fabiana Commenta

A distanza di sette anni, arriva il sequel di Gnomeo e Giulietta, il film animato che aveva riletto nel 2011 il Romeo e Giulietta di Shakespeare con tanto di lieto fine. Stavolta gli scatenati gnomi del giardino saranno i protagonisti di Sherlock Gnomes nella pellicola di John Stevenson (che ha diretto Kung Fu Panda) che arriva in sala da giovedì 12 aprile con 20th Century Fox.

sherlock, cinema

La nuova esilarante adventure comedy in cgi stavolta è ambientata per le strade di Londra dove Gnomeo e Giulietta incontreranno l’eroe di Arthur Conan Doyle, qui ribattezzato Sherlock Gnomes. 

Nella nuova pellicola, il  famoso  detective, nonché  protettore  degli  gnomi da giardino, e il fido aiutante, il dottor Watson, saranno impegnati a risolvere un mistero visto che qualcuno in città è impegnato a rapire gli gnomi da giardino. L’indagine condotta da Sherlock Gnomes e Watson coinvolgerà anche Gnomeo e Giulietta in una rocambolesca  avventura nel cuore della Londra più nascosta.

Anche per questo sequel torna come produttore esecutivo Elton John che propone anche due inediti e anche in questa occasione la versione originale vanta la presenza di tante voci importanti: Johnny Depp è la voce di Sherlock e fra gli altri spiccano Emily Blunt, James McAvoy, Michael Caine, Maggie Smith, Mary J. Blige.

Resta anche in questa versione italiana lo scontro fra i dialetti italiani  e che vedevano gli gnometti con il berretto blu con l’accento settentrionale e gli gnomi con il berretto rosso con l’accento meridionale che alla fine del film erano riusciti in qualche modo a convivere nel loro giardino.