La ricetta della classica Apple pie di Cotto e Mangiato: la merenda ideale per i bambini

di Mariposa Commenta

 

Care mamme, oggi per voi, una ricetta facile e trazione: la classica Apple pie. I consigli, come sempre, sono quelli di Benedetta Parodi e sono tratti da Cotto e Mangiato. Abbiamo visto numerose ricette per la torta di mele che credo sia il dolce preferito dai bambini, perché semplice, soffice e poi si digerisce con facilità. Seguite quindi le indicazioni, passo a passo e vedrete che per merenda avrete una sorpresa incredibile.

Apple pie di Cotto e Mangiato

Ingredienti

  • 2 confezioni pasta briseè
  • 1 kg. mele
  • 250 gr. zucchero
  • 4 biscotti secchi
  • 1/2 limone
  • Qualche ricciolo di burro
  • 1 cucchiaino cannella

 Preparazione

Iniziamo dal lavoro meno piacevole, ovvero sbucciare le mele e tagliarle a pezzi. Per non farle annerire e renderle più saporite, mettetele in una terrina con il succo di limone, poi aggiungete anche lo zucchero e la cannella (quest’ultima potete anche tralasciarla se i vostri bimbi non dovessero apprezzarla). Poi foderate una teglia con il primo rotolo di carta briseè, sbriciolate dei biscotti e bucherellate il foglio con una forchetta. A questo punto riversate l’interno della teglia con le mele, aggiungete il burro a fiocchetti o pezzetti e coprite con l’altra pasta.

Avete presente le torte dei Puffi? L’effetto sarà un po’ quello e potrete dire di aver rubato dal qualche personaggio dei cartoni animati, la ricetta (magari proprio dal Grande Puffo). Comunque saldate bene i bordi di rotoli e tagliate la pasta in eccesso. Poi mettete in forno, per circa 30 minuti a 180 gradi. Potete servirla fredda o tiepida. Se volete renderla ancora più gustosa vi consiglio di accompagnarla con del gelato alla vaniglia o con una crema calda, un po’ come se fosse uno strudel.