Registrazione per l’anno scolastico 2018/2019, al via da oggi

di Fabiana Commenta

Al via da dalle ore 9.00 di oggi, martedì 9 gennaio, la registrazione ai portali del MIUR: le famiglie italiane potranno effettuare la registrazione al portali per l’iscrizione online per la classi prime di scuola primaria e secondaria di I e II livello da effettuarsi su www.iscrizioni.istruzione.it le informazioni utili e il tutorial

miur, iscrizioni scuola materna

La registrazione dovrà essere fatta dal genitori o da chi esercita la responsabilità genitoriale del bambino.

La registrazione consentirà di poter effettuare l’iscrizione a scuola dalle ore 8.00 del 16 gennaio fino alle 20.00 del 6 febbraio 2018 sarà poi possibile effettuare l’iscrizione vera e propria. 

 

Sarà possibile effettuare le iscrizioni on-line saranno possibili per Scuole primarie, Scuole secondarie di I grado, Scuole secondarie di II grado e per i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali (delle Regioni aderenti) mentre l’adesione delle scuole paritarie al sistema delle ‘Iscrizioni on line’ è sempre facoltativa.

Per le Scuole dell’Infanzia invece la procedura resta cartacea.

 

Le iscrizioni on line diventano obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie e sono riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle regioni che hanno aderito alla procedura: Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sicilia, Toscana e Veneto.

 

Per poter effettuare l’iscrizione i genitori dovranno essere in possesso un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e accedere  accedere direttamente al servizio (a partire dal 16 di gennaio) e senza dover fare la registrazione mentre gli altri dovranno effettuare prima l’accesso al  sistema con le proprie credenziali.

 

Possono effettuare la registrazione anche coloro che non hanno un’identità SPID o credenziali Polis: per accedere al modulo di registrazione, è necessario cliccare sul pulsante REGISTRATI posto in alto a sinistra dello schermo sul sito www.iscrizioni.istruzione.it.

 

Nella pagina “Registrati” è necessario:

inserire il proprio codice fiscale e di selezionare la casella di sicurezza “Non sono un robot”;

va compilata la scheda con i dati anagrafici e l’indirizzo e-mail (da digitare due volte per sicurezza);

una volta completata la scheda, è possibile visualizzare il riepilogo dei dati inseriti. Se i dati sono corretti, è necessario selezionare “conferma i tuoi dati” per completare la registrazione; altrimenti cliccare su “torna indietro” per tornare al passaggio precedente ed effettuare le correzioni necessarie.

Successivamente si riceve una e-mail all’indirizzo che è stato indicato, in cui è riportato un link sul quale si dovrà cliccare per confermare la registrazione.

A questo punto, verrà inviata una seconda e-mail con le credenziali (nome utente e password) per accedere al servizio Iscrizioni on line.

Al primo accesso al servizio sarà richiesto di cambiare la password che è stata inviata via e-mail rispettando i requisiti richiesti e confermare o integrare i dati di registrazione e confermare.

 

E dal 16 gennaio, sarà possibile fare l’iscrizione vera e propria a partire dalle 8.00 del 16 gennaio fino alle ore 20.00 del 6 febbraio 2018 sono invece aperte le iscrizioni vere e proprie.