Lo straordinario mondo di Gumball, arriva il canale dedicato

di Fabiana Commenta

È uno dei cartoni animati più amati dai bambini che in pochi anni ha saputo conquistare il suo pubblico: forte di 32 riconoscimenti dal 2011, inclusi tre Bafta e tre British Animation Awards, Lo straordinario mondo di Gumball conquista un canale interamente dedicato, Cartoon Network + 1 (Canale 608 di Sky) che diventerà per l’occasione il pop-up channel Lo Straordinario Canale Di Gumball, ma solo dal  5 al 15 aprile. 

gunball

Un canale speciale che concentrerà tre diverse maratone delle ultime 5 stagioni, speciali e che proporrà in prima visione anche 8 shorts che andranno in onda sabato 7 aprile alle 19.25 con i protagonisti del cartoon in versione puppet e la canzone inedita dedicata al cartoon dai Raggi Fotonici. 

Ma qual è il successo di Gumball? Il segreto di questo piccolo gatto blu, adolescente e un po’ imbranato, racchiude proprio tutte le caratteristiche degli adolescenti di oggi.

Gumball si divide fra la scuola e la famiglia e nonostante tutto resta un ottimista  pronto a sorridere e a prendere con filosofia la sua vita.

Intorno a Gumball, la strampalata famiglia, il papà Richard, un coniglio rosa gigante e pigro, la mamma Nicole, la già autorevole dei genitori, Anais, la figlia più piccola molto brillante intelligente, il pesce rosso Darwin, migliore amico di Gumball nonché figlio adottivo in casa Watterson. Ma ci sono molti altri personaggi pronti a solleticar l’interesse del pubblico, Penny, nocciolina cheerleader amata da Gumbal, Tina, ’bulla’, tyrannosaurus rex, Tina o Banana Joe, clown della classe.

Creato dal francese Ben Bocquelet, Gumball vanta una tecnica mista unisce l’animazione tradizionale, tridimensionale e sfondi in live action e si ispira a Chi ha incastrato Roger Rabbit? Per raccontare con tocco autobiografico, ministorie che diventano surreali e che si ispirano alla realtà senza dimenticare un tocco autobiografico da parte dell’autore che lascia una certa possibilità di identificazione per i più piccoli.