Kate Middleton, il Royal Baby atteso per fine aprile

di Fabiana Commenta

Affisso da qualche giorno il cartello “vietato parcheggiare” all’esterno del St.Mary’s Hospital a Paddington, Londra.

Ancora una manciata di giorni all’arrivo del terzo Royal Baby di Kate Middleton: qualche giorno fa è stato posizionato il cartello “vietato parcheggiare” all’esterno del St.Mary’s Hospital, a Paddington, in centro a Londra. In pratica è la conferma che il terzogenito dei Duchi di Cambridge, il Principe William e Kate Middleton, stia veramente per arrivare: l’ospedale, il The Lindo Wing, d’altra parte è lo stesso dove dono nati nel 2014 il primogenito, il principe George e nel 2016 la secondogenita, la principessa Charlotte.

kate e william, gravidanza

Non si conosce con esattezza la data della nascita del terzo Royal baby e non si conosce neppure il sesso anche se sono già partite le scommesse sui nomi, ma sembra proprio che dovrebbe arrivare alla fine del mese visto che il divieto è stato esteso fino al 30 aprile.  

Il congedo di maternità di Kate Middleton è cominciato a fine marzo quando la duchessa di Cambridge, ha partecipato, lo marzo agli ultimi impegni pubblici in programma. Da quel momento in poi si è ritirata in vista del lieto evento atteso per fine aprile. che l’evento è atteso in aprile.

Restano però inalterate le regole della monarchia circa la nascita del Royal baby.

La Regina è la prima a sapere della nascita di un royal baby, ma il sesso non viene svelato prima.

I membri della famiglia reale hanno in genere tre o quattro nomi, nomi tradizionali usati nella famiglia da secoli e l’annuncio pubblico della nascita viene affidato a un banditore comunale. 

Il vestito indossato per il battesimo è un abito da battesimo in pizzo Honiton  replica di quello realizzato per la figlia maggiore della regina Vittoria, nel 1841 e che è stato indossato da sette Royal babies fino a questo momento.

I royal babies ne hanno generalmente cinque o sei fra padrini e madrine e rompendo la tradizione, William è entrato per la nascita di entrambi i figli in sala parto.

 

photo credits | instagram