Capodanno in tv per i bambini: Rapunzel e La principessa e il ranocchio

di Fabiana Commenta

Serata all’insegna del divertimento targato Disney quella del 1 gennaio 2018: dopo Gli Aristogatti in onda in 31 dicembre, il Capodanno comincia con due capolavori, fra le migliori produzioni degli ultimi anni, Rapunzel – L’intreccio della torre e La principessa e il ranocchio, risultato della fusione Disney-Pixar.

capodanno tv bambini

L’appuntamento è fissato a partire dal 21.20 su Rai 2 con Rapunzel – L’intreccio della torre: liberamente ispirato alla favola Raperonzolo dei fratelli Grimm, è il 50esimo lungometraggio Disney. Uscito nel 2010, doppiato nella versione italiana da Laura Chiatti e Giampaolo Morelli, Rapunzel racconta la storia della principessa dai lunghissimi capelli dotati di magici poteri, rapita da neonata dalla perfida Madre Gothel per sfruttare il potere dei capelli e restare sempre giovane. Relegata in una torre, Rapunzel riuscirà a fuggire grazie all’aiuto della simpatica canaglia Flynn Ryder. Bellissima la colonna sonora composta da Alan Menken e Glenn Slater.

A seguire, alle 23.20 va in onda La principessa e il ranocchio: classico Disney del 2009 diretto da John Musker e Ron Clements con una delle migliori colonne sonore della Disney composta da Randy Newman.

Ispirato alla fiaba omonima dei Fratelli Grimm e il racconto The Frog Princess di E.D.Baker, La principessa e il ranocchio è  una storia d’amore ambientata a New Orleans negli anni Trenta e racconta la storia della cameriera Tiana, figlia della sarta Eudora, che fa di tutto per realizzare il sogno del padre defunto, James: aprire un ristorante. Il suo destino di intreccerà con quello del principe Naveen, arrivato in città  in cerca di jazz, che si imbatte nel perfido Dr. Facilier, uno stregone voodoo che lo tramuta in una ranocchia.

festa della mamma, film natale

L’unico modo per tornare ad essere umano è quello di essere baciato da una principessa: in occasione del Carnevale, incontrerà Tiana vestita da principessa. Il bacio non sordità l’effetto sperato e anche Tiana si trasforma in una ranocchia. Avventure ed equivoci in compagnia dell’alligatore Louis, appassionato di jazz e della lucciola Ray, prima del lieto fine assicurato.